OCST logo

OCST

L’OCST è l’organizzazione sindacale più rappresentativa del Cantone: raccoglie oltre 40’000 associati attivi in tutti i settori e in tutte le professioni. L’OCST aderisce a Travail Suisse.

Il suo primo compito è quello di difendere e promuovere le condizioni delle lavoratrici e dei lavoratori, incoraggiando la loro partecipazione in azienda, nel sindacato, ma anche in ambito sociale e politico.

Dialogo, mobilitazione, lotta
I contratti collettivi, nati da un confronto, talvolta difficoltoso e serrato, con la parte padronale, sono lo strumento più efficace per proteggere e migliorare le condizioni di lavoro. A questo si accompagna una capillare azione di lotta allo sfruttamento.

Per tutti e ciascuno
L’OCST favorisce la coesione, l’unità d’intenti e la solidarietà che danno forza contrattuale alle istanze delle lavoratrici e dei lavoratori. Questo obiettivo viene perseguito mettendo al centro la persona, la sua dignità, le sue esigenze, le sue aspirazioni.

Cento anni di battaglie e conquiste
L’OCST fin dalla sua fondazione ha percorso i tempi spronando la diffusione, prima nei contratti aziendali e locali e poi a livello legislativo, di migliori tutele per le lavoratrici, i lavoratori e le loro famiglie: la settimana di cinque giorni, la durata del lavoro, il diritto alle vacanze, la previdenza professionale e le sue assicurazioni sociali, la salute, il congedo maternità, gli assegni familiari per tutti. Queste conquiste oggi vengono messe nuovamente in discussione in nome del profitto di pochi e della flessibilità ad ogni costo e devono essere difese.